Lampada ad incandescenza attraverso un diodo. Sulla fornitura di lampadine elettriche attraverso un diodo

Mentre non siamo passati a tuttilampade a risparmio energetico (Lampade fluorescenti compatte CFL) nell'illuminazione di stanze, abitazioni, scale ecc. Usiamo ancora il solitolampade ad incandescenza . Sono più economici delle lampade a risparmio energetico e più sicure. È vero, uno degli svantaggi delle lampade ad incandescenza è la loro breve vita.

I motivi principali della breve durata delle lampade ad incandescenza sono:

  • sbalzi di tensione;
  • presenza di influenze meccaniche sulla lampada ad incandescenza;
  • tremori, tremori, vibrazioni;
  • temperatura ambiente;
  • connessioni di scarsa qualità nel cablaggio elettrico.

Con il funzionamento prolungato della lampada a incandescenzafilamento sotto l'influenza di una temperatura elevata, il riscaldamento evapora gradualmente, diminuendo di diametro, lacrime (brucia). Maggiore è la temperatura di riscaldamento del filamento, maggiore è la quantità di luce emessa dalla lampada. Allo stesso tempo, il processo di evaporazione del filamento proce pié intensamente et la durata della lampada è ridotta. Pertanto, per le lampade ad incandescenza, la temperatura di riscaldamento del filamento è impostata a cui sono fornite la potenza luminosa del mario della lampada e una certa durata del suo servizio.

Una lampada a incandescenza convenzionale è progettata per una durata di 1000 ore. Dopo 750 ore di combustione, il flusso luminoso viene ridotto in media del 15%. Ma anche un leggero aumentotensioni di rete Il 5-6% accorcia la vita di una lampadina due volte. Per questo motivo, le lampade a incandescenza che illuminano le scalene sposo bruciate, poiché di notte la rete eletrica viene caricata leggermente e la tensione aumenta.

Consideriamo alcuni modi per prolifere la vita di servizio delle lampade ad incandescenza:

Il primo schema

Questo automa (vedi Fig. 1) riduce i picchi di corrente attraverso la lampada illuminante al momento dell'accensione. Quando i contatti dell'interruttore Q1 della lampada EL ti si chiudono, inizia à brillare nel mezzo, po ichéra attra attra attra attra ver sol ver ver ver secon secon cav lo Durante gli stessi semicicli negativi, il condensatore C1 è carico. Non tenena la tensione sul condensatore, raggiunge de la tensione di stabilizazione del diodo zener VD2, il transistor vs1i alera lampada lampeggia quasi completamente.


Fig. 1.

Le parti mostrate sullo schema sono ot pro carte à la ila funzionamento di un automa con am lampada (o lampade) con una potenza fino a 150 W. Per i carichi più potenti (500 ... 700 W) è impostato al diodo ammissibile VD3 corrente continua raddrizzata 2 ... 3 A (per esempio, KD202L). Triistor non può essere installato sul radiatore.

Impostare la macchina con il diodo spento VD3. Invece del resistore R3, è desiderabile saldare temporanea la variabile, condo residenza di 15 kΩ o 22 kΩ. Qualche secondo dopo l'accensione del dispositivo, la spia EL1 dovrebbe accendersi nella rete. Se non c'è luminescenza, selezionare la corrente dell'elettrodo di translo de contilo varíbile. Viene quindi misurata la tensione sul condensatore. Se supera i 50 v somalt, condensatore il con una altro, con una tensioner nominale maggiore oeinlare un dyo

Quindi, collegare il diodo VD3 e misurare la tensione alternata sulla lampada. Per cambiare in un senso o nell'altro pu r essere la scelta di un resistore Rio, ma riducono note volunteer la resistenza del resistore rypette a detto nello Schema indesiderabile altrimenti ridurre di tempore di riscaldamento lampada prima accendere l'SCR.

Seconddo schema

Come è noto più spesso la lampada a incandescenza si rompe al momento della sua inclusione. Ció è dovuto al fatto che il filamento della lampada a freddo ha una bassa impedenza e scorre la corrente iniziale impulso supera piñ volte nominale, causando l'esaurimento filamento.


Fig. 2

Estendere la "vita" della lampada aiuterà il seguente schema. Il circuito serve (Fig. 2.) per accendere dolcemente la lampada a incandescenza con una potenza fino a 100 watt. I diodi VD1-VD4 possono essere sostituiti con KD202ZH, KD202S.

Attenzione per favore! Poiché gli elementi della rete, tension and della rete

Recentemente, gli autori sono semper più contrari all'uso di un dio nella catena di fornitura delle lampade ad incandescenza. Gli argomenti sono diversi: dal risparmio energetico alla salvaguardia della salute. Sì, i tubi con il diodo tremolano, è visibile. Ma per illuminare i locali, possiamo suggerire uno schema per se includere due lampade in un singolo plafond (Fig. 1).

Secondo le mie osservazioni, gli occhiali sono indossati principalmente da persone che amano la luce artificiale intenséné et al.Forse questa non ali conseguenza, non si stampa, ma il raffreddamento del metallo avviene linearmente (figura 2) e una temperatura di uscita di spirali zona visibile avviene più velocemente che dalla zona di radiazione infrarossa. Aumentando l'efficienza della lampada aumentando la temperatura si riduce il tempo di funzionamento. Credo che se il bulbo avrà un'efficienza del 10% e il 9%, non and importante quanto le lampadine pezzi regolari ormai familiari e problemi riguardo. Non discuto quando parlano di lamppine, elettricità e salute delle persone, approcci complessi che vengono visualizzati. Ma se guardiamo più da vicino i problemi dell'economia, la vera causa dei nostri problemi diventa chiara. Non è colpa del diodo longanime, ma la nostra totale ignoranza in materia di uso ragionevole dell'elettricità. Ottenere un risparmio energetico triple di illuminazione local estire localizati (con illuminazione locale comet lamprige scrivania), cos comeo'untilizzo di lampade fluorescently con un grande fosforo afterglow, come è stato a lungo facendo all'estero. Il punto è che il calore di una lampadina non svanisce da nessuna parte. Ed è usato ... per il riscaldamento. Va bene, il 90% dell'energia consumata dalle lampade ad incandescenza viene allocata sotto forma di radiazione infrarossa, calore. Nel lavoro questo calore è considerato perso. Ma usiamo la luce artificiale principalmente nelle stagioni fredde. In questo momento, il
calore, e le lampadine fanno solo la loro parte. Non lo sentiamo, perché non abbiamo contatori di calore nelle case (molti non sanno nemmeno cosa sia). In estate, è ancora pi ù facile risparmiare sull'illuminazione, devi andare aleto, ale, ale, and aleza tecnologie per il risparmio energetico.
C'è un risparmio quando si usa un diodo? La mia risposta è: "Sì, ma è ancora!" Gli esperti americani dicono che l'uso del diodo prolunga la vita della lampadina di fino a 100 volte e molti hanno già visto questo. Inoltre, in molti casi, la lampada 60 o 100W semplicemente non hanno bisogno, quindi cercate di acquistare una lampada da 15-25 W, e la sua spirale traballante rapidamente bruciare o semplicemente caduto. Il prezzo di alcuni dei nostri lampadine supera già il costo di energia elettrica che hanno tempo da spendere nella sua breve vita. Pertanto, ha senso usare una lampadina più potente, alimentandola attraverso un diodo. L'uso di regolatori di potenza a tiristori estende anche la vita delle lampadine. Pertanto, ritengo, non opportuno perdere tempo e carta per combatteo regolatori di potenza diodi e tiristori.
Y. Borodaty. Regione di Ivano-Frankivsk
letteratura
/ / Kolesnik E.S. C'è un salvataggio? // Radioamateur-Electric. -2000 -№12. -S.25.
2. Titarenko YM. Cosa salviamo ... // Radioamateur-Electric -2000-№3. -S.44.

Ci sono diversi modi per proligere la durata delle lampade incandescenza prenderà in considerazione il più semplice di loro.

Cominciamo con l'acquisto di lampadine ni negozio quando non si meraviglia che i produttori scrivono sulle nioura iggiunta al potere, e se prestare attenzione, i valori non predovat, di solito scritta su e cosi via e la tensione che è progettato per questa lampada. L'ultimo parametro, non attribuiamo importanza, ma invano!

Di giorno, soprattutto durante la notte (quando v'è riduzione del consumo di corrente), la tensione di rete a volte superiore a 220 V e spesso raggiunge 230 ... 240 V. La tensione in eccesso facilita il rapido esaurimento dei filamenti riscaldanti elettrici.

Calcoli mostrano 4% rispetto al valore nominale (cioè, dai 220a 228v) accorcia servizio lampadine 40%, 6% adi, alimentazione 6%, tale termine è ridotto da più di due volte.

Consequence of the sono calcolati (testo su ogni lampadina), in and out 220-230, 230-240 B. Secondo llibo rispettivamente sarà molto piñungo .

Andiamo oltre. La pratica dimostra che quando ridotta tension di filamento solo dell'8%, cioè alimentarli da 200 ... 202 V, allora è possibile estendere la lampada è quasi 3,5 volte e ad una tensione di 195 V durante il funzionamento aumenta quasi 5 volte.

Il funzionamento delle lampade eletriche a tensione ridotta è adatto laddove non vi è alcunificato particolare nel ridurre la luminosità del bagliore del filamento, ad esempio negli spéli degli ufici e nelle aree comuni.

Lampioura delle di di di lumosità del bagiore delle scale di solumina di gioca un ruolo importante: è più importante assicurare il loro lungo phytoterato gruppo di lampade.

Esistono diversi modi per tenurre la tensione della lampada elettrica. Nota i modi più semplici che puoi usare a casa.

Per ridurre la tensione sulla lampada, è possibile utilizzare un diodo a semiconduttore, se viene acceso in serie con la lampada.

Conquerous variasste di abbassamento della tensione di alimentazione, si nota uno sfarfallio delle lampade quasi impercettibile. Cyto and dovuto alla rettifica a mezza onda della corrente alternata.

Il diodo può essere installato direttamente nell'alloggiamento dell'interruttore, tra il terminale e uno dei fili di alimentazione.I diodo de aire un certo margine per la corrente ammissibile ed essere progettato un a tension non inferiore a 400 V.

Dei diodi miniaturizzati, questo requisito è soddisfatto dai diodi serie KD105 e KD209. I diodi KD105 on devono essere izz als als super super super 40, 40,,, K KD209 È anchele possibile utilizzare i diodi D226 che sono stati utilizati nelle unità di alimentazione della vecchia apparecchiatura.

Se l'installazione del diodo nell'interruttore è difficile, allora può essere installata nella presa della lampada bruciata, che è fissata alla presa della lampada operata (Fig. 1).

Fig. 1 Collegare una base aggiuntiva con un diodo alla base della lampada.

In questo caso, è meglio utilizzare diodi come D231, D232, D246. Tali diodi tagliano il terminale filetato et saldano questo lato al pannello di contatto centrale del cappuccio della lampada di base. Dopo di ciò, al centro del tappo aggiuntivo praticare un for sotto il terminale opposto del diodo.

Affinché questa non pacti, Ã ario ario '' '' ''.

Izz possibile utilizzare diodi più potenti, che vengono installati à la del lora grandi dimensioni. Olar particolarmente conveniente usare la casa dove, l'interinterut generale è su un ingresso. tipi di diodi consigliati: KD202M, H, P o C, KD203, D232 ... D234, D246..D248 con qualsiasi indice di lettere.

E come elemento di spegnimento del circuito, è anchee possibile utilizzare condensatori, che vengono commutati in serie con una lampada ad incandescenza. L'installazione dei condensatori di zavorra è particolarmente utile nei casi in cui le piccole dimensioni del condensatore non sono particolarmente importanti.

Looses up to 40..60 watt è sufficiente un condensatore con una capacità di 5 10 μF per una tensione di 400 V.

L'esperienza dimostra che la tua "lampadina Ilyich" brillerà quasi per semper!

Attenzione !!! Tutte le operazioni elettromotrici dovrebbero essere eseguite con l'alimentazione rimossa!

Related news

Lampada ad incandescenza attraverso un diodo. Sulla fornitura di lampadine elettriche attraverso un diodo image, picture, imagery


Lampada ad incandescenza attraverso un diodo. Sulla fornitura di lampadine elettriche attraverso un diodo 46


Lampada ad incandescenza attraverso un diodo. Sulla fornitura di lampadine elettriche attraverso un diodo 81


Lampada ad incandescenza attraverso un diodo. Sulla fornitura di lampadine elettriche attraverso un diodo 66


Lampada ad incandescenza attraverso un diodo. Sulla fornitura di lampadine elettriche attraverso un diodo 69


Lampada ad incandescenza attraverso un diodo. Sulla fornitura di lampadine elettriche attraverso un diodo 14